.:: Camera di Commercio di Lecce ::.

Home > Servizi alle imprese > Commercio estero > Certificati d'origine
Certificati d'origine

Il certificato di origine non preferenziale è un documento - rilasciato per esigenze doganali e/o commerciali su modello comune ai Paesi dell’Unione Europea - che attesta l'origine delle merci esportate in via definitiva.
Può essere richiesto alla Camera di Commercio nella cui circoscrizione l’impresa   ha la propria sede (legale, operativa  o  unità locale) oppure presso la Camera  nella cui circoscrizione un’impresa estera ha sede secondaria o unità locale, risultante dal Registro delle Imprese. Inoltre, può essere rilasciato dalla Camera di Commercio ove l’impresa si trova con la merce da spedire all’estero e con i relativi documenti giustificativi dell’origine; in tal caso occorre l’autorizzazione preventiva da parte della Camera di Commercio competente territorialmente.
Le norme per il rilascio dei certificati di origine sono  impartite dal Ministero dello Sviluppo Economico  che,  d’intesa con Unioncamere ,  ha aggiornato le precedenti disposizioni con la Nota N. 62321 del 18/03/2019

Come si richiede

Per richiedere il certificato di origine occorre, in via preliminare, che il legale rappresentante dell’impresa depositi la propria firma presso l’Ufficio Commercio Estero della Camera di Commercio, utilizzando l’apposito modulo presente sul sito nella sezione modulistica.

Successivamente l’impresa, per la richiesta dei certificati di origine, dovrà utilizzare, la procedura telematica Cert'o, allegando la documentazione utile in formato digitale.

Per accedere alla procedura telematica Cert’ò è necessario registrarsi al sito  www.registroimprese.it, abilitandosi alla presentazione delle pratiche telematiche.

Compilazione del certificato di origine  

Criteri per stabilire l’origine dei prodotti esportati

Documentazine da allegare alla richiesta di certificato di origine
 

Per la compilazione della richiesta di certificato di origine, per i costi, tempi e modalità di rilascio dei certificati di origine e degli altri documenti per l’estero,  è possibile consultare l' apposita pagina.





 

 
 
 
 
 
 
 
.