.:: Camera di Commercio di Lecce ::.

Home > Comunicazione > In evidenza > Attività di mailing ingannevole
Attività di mailing ingannevole

13-11-2013

Si porta all'attenzione delle imprese  un'attività di mailing,  ritenuta ingannevole, effettuata  da parte di una società denominata Kuadra s.r.l.  che avrebbe inviato a numerossisime imprese, su tutto il territorio  nazionale,  una comunicazione composta da un foglietto illustrativo e da un  bollettino di conte corrente (con causale iscrizione in portale multiservizi) per un importo pari ad euro 309,87 da versare su un c/c intesttao alla medesima società Kuadra.

Sul foglietto illustrativo è riportato, tra l'altro, quanto segue: "L'iscrizione è obbligatoria, per le ditte iscritte a Camera di Commercio qualora si desideri usufruire dei servizi offerti, totalmente detraibili ai fini IVA. L'accettazione della nostra proposta ha finalità esclusivamente commerciale e non surroga, nè in alcun modo sostituisce gli adempimenti imposti dallo Stato  Italiano e/o dalla Pubblica Amministrazione in tema di iscrizione al Registro delle Imprese ...."

Molte imprese hanno aderito alla proposta in questione ritenendo, erroneamente, che si trattasse di un adempimento obbligatorio verso il registro delle imprese tenuto dalla Camera di Commercio. Si tratta, invece, di una proposta commerciale di servizi "pubblicitari". Le imprese che dovessero ricevere la proposta commerciale  in questione, e altre dello stesso tenore, la valutino adeguatamente, tenendo presente  che riguarda servizi commerciali non obbligatori, che non hanno alcun collegamento con gli adempimenti cui le imprese sono tenute, per legge, nei confronti del registro delle imprese e della Camera di Commercio. Nei casi dubbi è opportuno che ci si rivolga al proprio professionista di fiducia  o all'Ente Camerale, per avere conferma che si tratta di un adempimento obbligatorio o di una proposta commerciale, l'adesione alla quale non è obbligatoria.

 

 


Esprimi il tuo voto:
Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter