.:: Camera di Commercio di Lecce ::.

Home > Comunicazione > In evidenza > "Green care" ed "Ecolabel": quali strumenti per la valorizzazione e qualificazione delle imprese
"Green care" ed "Ecolabel": quali strumenti per la valorizzazione e qualificazione delle imprese

30-11-2016

La Camera di commercio di Lecce, in collaborazione con l'Azienda Speciale per i Servizi Reali alle imprese e con Dintec - Consorzio per l'innovazione tecnologica - organizza martedì 13 dicembre  alle ore 15.00  un seminario informativo rivolto alle imprese agroalimentari del territorio, finalizzato ad illustrare loro le opportunità offerte dagli strumenti di qualificazione regolamentata in ambito comunitario (Ecolabel) e dal sistema di tracciabilità volontaria (Greencare). Nel corso del seminario saranno  presentati i maggiori schemi di certificazione internazionale applicabili alle imprese, nonchè i vantaggi derivanti dalla loro applicazione in termini di miglioramento delle performance aziendali, di competitività e di marketing.

Dopo i saluti del Presidente Alfredo Prete e del Segretario Generale dell'Ente camerale Francesco De Giorgio, seguiranno gli interventi di Antonio Romeo di Dintec su  “Ecolabel e gli altri strumenti di qualificazione "regolamentata" in ambito comunitario” e di Marco Damiano su “Green Care: schema di qualificazione del Sistema camerale italiano per l’agroalimentare: quali opportunità e quali vantaggi per le imprese”. Al termine del seminario sono previsti   approfondimenti con personale esperto a disposizione degli imprenditori per un "primo ascolto" su specifiche esigenze e per verificare la possibilità di adesione agli schemi di qualificazione. La partecipazione al seminario ed agli incontri di assistenza  specialistica è gratuita. Per una migliore organizzazione dei lavori è richiesta la compilazione della scheda di adesione da trasmettere entro il 12 dicempre p.v. all'indirizzo e-mail internazionalizzazione@le.camcom.it

Scarica il programma del seminario e la scheda di adesione


Esprimi il tuo voto:
Loading........
Voti per questo Articolo: 1
1
0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter