.:: Camera di Commercio di Lecce ::.

Home > Comunicazione > In evidenza > Nuovo bando "Storie di alternanza" anno 2018
Nuovo bando "Storie di alternanza" anno 2018

09-03-2018

La Camera di Commercio di Lecce – dopo l’esordio positivo del 2017, ripropone il bando Premio Storie di Alternanza, in linea con l’azione di tutte le Camere di Commercio sul territorio italiano, al fine di promuovere le buone prassi e la diffusione delle esperienze di Alternanza Scuola Lavoro nel tessuto imprenditoriale locale, favorendo il matching fra imprese e Istituti Scolastici. Il percorso è stato davvero significativo per gli studenti e le scuole come si evince dai video degli Istituti premiati, visionabili sul sito camerale. Le modalità di partecipazione per l’edizione 2018 del bando ricalcano quelle del 2017. Possono partecipare i Licei e gli Istituti Tecnici e Professionali della provincia di Lecce, ciascuno nella propria categoria. I vincitori della selezione locale potranno partecipare a quella di carattere nazionale, mentre tutte le scuole partecipanti riceveranno un attestato rilasciato dalla Camera di Commercio. Ma non finisce qui. Oltre ai premi messi in palio da Unioncamere e dalle Camere di commercio un’ulteriore sorpresa aspetta i vincitori: entrare nel cast del sequel del cortometraggio BeataAlternanza, video promosso e realizzato da Federmeccanica, e vivere un’intera giornata su un vero set cinematografico, in compagnia del noto regista e attore Massimiliano Bruno e di tutto il suo staff. Un'esperienza unica, da realizzare dietro e di fronte alla macchina da presa.

Insieme al cast di BeataAlternanza ci saranno anche gli studenti dei progetti primi classificati delle categorie Licei e Istituti tecnici e professionali, proclamati a Verona  lo scorso 30 Novembre 2017 nell’ambito della cerimonia di premiazione svoltasi nel corso di Job&Orienta.

Quest’attività è pienamente inserita tra le azioni svolte di concerto tra Unioncamere e Federmeccanica, previste anche nell’ambito di un protocollo d’Intesa sottoscritto tra le due parti, sempre nel corso di Job&Orienta, che ha tra gli obiettivi anche quello di supportare lo sviluppo di un sistema di qualità dell’alternanza scuola-lavoro e dell’apprendistato che possa creare un circuito virtuoso che faciliti l’incontro tra imprese, scuole e studenti. 

Le domande dovranno essere trasmesse dal 9 marzo al 20 aprile 2018 (sessione I semestre 2018), insieme alla seguente documentazione:

  1. il racconto in forma di video
  2. la scheda di sintesi relativa ai risultati del progetto Alternanza scuola-lavoro
  3. la liberatoria

Si precisa che tutta la documentazione richiesta dev'essere trasmessa unicamente per e-mail, in formato "pdf" insieme al link per poter visualizzare e scaricare il video, riportanto nell'oggetto dell'e-mail la dicitura: Premio "Storie di alternanza" e titolo del progetto ad entrambi i seguenti indirizzi: storiedialternanza@unioncamere.it e alternanza@le.camcom.it

 Scarica la documentazione:

 

 


Esprimi il tuo voto:
Loading........
Voti per questo Articolo: 1
1
0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter