Camera di Commercio di Lecce - http://www.le.camcom.gov.it/

Campagna vitivinicola 2017-2018: vademecum ICQRF

29 September 2017

Stampa

Sul sito del  Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali è stato pubblicato il vademecum per tutti gli operatori del settore nel quale sono riassunti i principali adempimenti a carico delle imprese vitivinicole per la campagna vendemmiale 2017-2018.

Nel vademecum sono precisati numerosi adempimenti, tra cui:
1. Documenti di accompagnamento e registri che, dall’1.1.2017, sono tenuti in forma esclusivamente telematica;
2. Dichiarazione di giacenza - Dichiarazione di vendemmia e produzione vinicola;
3. Pratiche enologiche;
4 Sottoprodotti;
5. Centri d’intermediazione uve e gli stabilimenti destinati alla trasformazione di uve da tavola;
6. Detenzione di mosti con titolo alcolometrico inferiore all’ 8% in volume;
7. Regime degli stabilimenti dove sui effettuano lavorazioni promiscue;
8. Sostanze zuccherine (obbligo della tenuta del registro delle sostanze zuccherine da parte dei produttori, confezionatori, grossisti e utilizzatori);
9. Norme sul vino “biologico” (DM 12 luglio 2012);
10. Norme sugli allergeni
Il Ministero ricorda che l’ICQRF (Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari), sulla base delle specifiche linee guida già diramate, effettuerà i controlli sulla raccolta e la movimentazione delle uve, sulle operazioni di trasformazione e sulla circolazione dei prodotti e dei sottoprodotti vitivinicoli ottenuti. 
Sono inoltre previsti controlli sui prodotti in ingresso ai porti e sulla produzione dei mosti concentrati e dei mosti concentrati rettificati.
Il vademecum è disponibile al seguente link del sito ministeriale:
https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/11520