.:: Camera di Commercio di Lecce ::.

Home > Servizi alle imprese > Carta Nazionale dei Servizi - Firma Digitale
Carta Nazionale dei Servizi - Firma Digitale
CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (CNS) E FIRMA DIGITALE
Informazioni generali:  Che cos’è una CNS? che cos’è una firma digitale? Dispositivi rilasciati 
 
CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (CNS)
La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento che consente l'identificazione certa dell'Utente (Titolare del Certificato) per l’accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione (come ad esempio i servizi consultabili sul sito dell'Agenzia Delle Entrate (fisconline/entratel), del Registro Imprese, Cassetto Digitale dell’imprenditore, INPS, ecc.). Oltre che per i cittadini, la CNS è molto utile anche per le imprese e per alcune categorie professionali, per le quali è diventato uno strumento necessario per autenticarsi ai propri punti di accesso telematici o scambiare informazioni con le PA. 
 
FIRMA DIGITALE 
La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica con un effetto giuridico equivalente a quello di una firma autografa. L’apposizione di una firma digitale ad un documento informatico ne garantisce:
    • Autenticità: la firma digitale garantisce l’identità del sottoscrittore
    • Integrità: la firma digitale assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione.
    • Non ripudio: la firma digitale assicura che chi ha sottoscritto il documento informatico non potrà disconoscerlo.
 
TIPOLOGIE
I certificati CNS e Firma Digitale vengono rilasciati dalla Camera di Commercio sui seguenti supporti informatici:
- Smart Card: dispositivo che si presenta come una tessera elettronica. Per poterla utilizzare è necessario un apposito lettore di smart card da collegare al computer;
- Token wireless Digital DNA: dispositivo di firma digitale di ultima generazione progettato per rendere l'esperienza utente più semplice e intuitiva, in totale sicurezza. Il Token, accompagnato dall'App correlata DigitalDNA IC (scaricabile immediatamente dal Google Play ovvero dall’App Store) garantisce le massime prestazioni attraverso un'usabilità semplice e sicura da smartphone e tablet, pur mantenendo la stessa funzionalità e usabilità con il mondo PC/Mac e le applicazioni precedentemente utilizzate.
 
Certification Authority e manuali operativi
Dal 25-11-2020 la Camera di Commercio di Lecce opera in qualità di Autorità di Registrazione per conto della Certification Authority InfoCamere, società informatica del sistema camerale. Nell'erogare il servizio di rilascio della Firma Digitale/CNS, la Camera di Commercio fa riferimento ai seguenti manuali operativi
 
Per i dispositivi rilasciati fino al 24-11-2020, la Camera di Commercio si avvaleva della Certification Authority Aruba, i cui manuali operativi sono disponibili al seguente link https://card.infocamere.it/infocard/pub/manuali-e-docs-aruba-guide_8979).
 

Ulteriori informazioni sulla CNS - Firma digitale

Per tutte le ulteriori informazioni sulla CNS - Firma digitale è possibile consulare il sito www.id.infocamere.it.  

 

 

Modalità di rilascio della CNS - Firma digitale 

 

  • Prenotazione con successivo riconoscimento fisico e ritiro allo sportello

Per il rilascio della Carta Nazionale dei Servizi – Firma digitale (su supporto smart card, token usb, token wireless) è possibile effettuare una prenotazione online con successivo ritiro del dispositivo, su appuntamento, presso lo Sportello Unificato per le Imprese di Lecce.

CLICCA QUI 

 

  • Prenotazione con riconoscimento online e successivo ritiro del dispositivo

Per ottenere facilmente la Carta Nazionale dei Servizi con Firma digitale su dispositivo token DigitalDNA wireless o smart card, mediante apposito riconoscimento online via webcam, puoi accedere al nuovo servizio  

CLICCA QUI

 

  • Richiesta allo sportello

In alternativa, la richiesta potrà essere effettuata direttamente presso lo Sportello Unificato per le Imprese, negli orari di apertura al pubblico

 

Allo sportello è possibile richiedere:
  1. il rilascio del dispositivo (smart card, token usb, token wireless), previa identificazione del titolare mediante documento d'identità in corso di validità e versamento del diritto di segreteria;
  2. il rilascio dello SPID (solo per i titolari di Carta Nazionale dei Servizi).

 

Si ribadisce che il ritiro della Carta Nazionale dei Servizi - Firma digitale dovrà in ogni caso essere effettuato direttamente dal richiedente, previa identificazione dello stesso con documento di identità in corso di validità.


In caso di richiesta proveniente da cittadino extracomunitario, è richiesta inoltre l’esibizione  del permesso di soggiorno in originale ed in corso di validità. Qualora lo stesso fosse scaduto, sarà necessario esibirne una copia unitamente alla documentazione in originale relativa alla domanda di rinnovo, regolarmente avviata. Nel caso in cui la richiesta del dispositivo” CNS – Firma digitale”  sia presentata  decorso il termine di 60 giorni, previsto dall’art. 5, comma 9 della Legge n. 40/1998 (Testo unico sull’immigrazione), rispetto alla suddetta domanda di rinnovo, il richiedente dovrà esibire attestazione della Questura  di  conferma che il  rinnovo è “in corso di trattazione”. Sarà considerata parimenti utile l’esibizione della  lettera di convocazione da parte della Questura, entro il termine dalla stessa fissato, per il perfezionamento della procedura di rinnovo. In assenza di tale attestazione, non si potrà procedere con il rilascio immediato del dispositivo ma si potrà depositare la richiesta di CNS – Firma digitale, corredata da tutta la documentazione, ivi compreso il versamento del diritto di segreteria, presso l’ufficio che provvederà al successivo rilascio previa verifica della regolarità della posizione.        

 

Costi di rilascio:
    • il diritto di segreteria per il rilascio su supporto Smart Card con certificati digitali di sottoscrizione e di autenticazione è pari ad € 25,00;
    • il diritto di segreteria per il rilascio su supporto Token wireless Digital DNA con certificati digitali di sottoscrizione e di autenticazione è pari a € 70,00.
 
Modalità di versamento (in caso di rilascio con riconoscimento fisico allo sportello):
 
Validità, ciclo di vita e rinnovo dei certificati
I dispositivi di firma digitale hanno una durata di 3 anni e possono essere rinnovati per altri 3. 
Il rinnovo può essere effettuato nei 90 giorni prima della scadenza (entro il giorno antecedente la data termine) e può essere richiesto online sul sito https://id.infocamere.it (https://id.infocamere.it/infocamere/firma_digitale/rinnovo).
Per tutti i dispositivi emessi dalla Camera di Commercio (CA InfoCamere/CA precedente) e in corso di validità è possibile effettuare operazioni di sospensione, riattivazione e revoca dei certificati.
La revoca o sospensione del certificato viene segnalata attraverso la pubblicazione di liste di revoca e sospensione.
 
Sospensione e riattivazione
In caso di smarrimento o inutilizzo prolungato del dispositivo, prima di revocare definitivamente il certificato di firma, è possibile sospenderne la validità. 
La sospensione è un’operazione con cui la CA annulla in maniera reversibile i certificati.
La richiesta di sospensione e riattivazione può essere effettuata online:
    • per i certificati emessi dalla CA InfoCamere al seguente link: (https://id.infocamere.it/infocamere/firma_digitale/sospensione_e_riattivazione)
    • per i certificati emessi con CA Aruba al seguente link: (https://card.infocamere.it/infocard/pub/richiesta-sospensione_5621)
 
Revoca
In caso di smarrimento, sottrazione, rottura, blocco involontario o variazione dei dati riportati nei certificati digitali è possibile richiedere la revoca dei certificati. Con la revoca si annulla definitivamente la validità del certificato prima della naturale scadenza.
La revoca dei certificati emessi dalla CA InfoCamere può essere richiesta tramite le modalità riportate sul sito https://id.infocamere.it/infocamere/firma_digitale/revoca.
Per i certificati emessi con CA Aruba consultare il sito: https://card.infocamere.it/infocard/pub/richiesta-revoca_5627
 
Software per l’utilizzo della firma digitale
Per effettuare il download del software di firma digitale, è possibile consultare il seguente link: https://id.infocamere.it/infocamere/download_software/download_software
Per scaricare l’app DigitalDNA IC, che consente di utilizzare da mobile la tua DigitalDNA Key, è possibile consultare il link: https://id.infocamere.it/infocamere/download_software/app_digital_dna
 
Assistenza 
Per ricevere assistenza sui prodotti di firma digitale gli utenti hanno a disposizione  il nuovo portale di Assistenza in self care che consente all'utente di ricercare, in completa autonomia, risposte a problematiche frequenti, attraverso una barra di ricerca (google like) e di navigare, in modo strutturato, su argomenti relativi alle principali funzionalità del servizio, consultando la pagina: 
Nel caso in cui la base di conoscenza non sia sufficiente per risolvere la problematica verificatasi, è possibile contattare l’operatore online, sia prenotando un appuntamento telefonico, sia inviando un quesito scritto mediante webform.
Il nuovo portale di Assistenza è raggiungibile anche dal sito www.id.infocamere.it,  cliccando in alto a destra sulla voce “Supporto”.